Convitto Nazionale Umberto I
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

ANNESSA AL CONVITTO NAZIONALE
STATALE "UMBERTO I"

TASK - TRAVAIL - COMPITO

Cosa si intende FARE ? Partendo da quale SPUNTO INIZIALE ?
Insegnanti di discipline diverse: intendono svolgere un lavoro INTERDISCIPLINARE a partire dall' opera La camera di sangue (o La camera di sangue e altre storie) è un’antologia di racconti di Angela Carter.

(L'antologia consta di dieci racconti: La camera di sangue, La corte di Mr. Lyon, La sposa della tigre, Il gatto con gli stivali, Il re degli elfi, La bambina di neve, La signora della casa dell'amore, Il lupo mannaro, La compagnia di lupi e Lupo-Alice.)

In particolare si lavorerà sul testo: Il lupo mannaro ((ispirato a Cappuccetto Rosso)

LA SINTESI Una ragazza sta andando a fare visita alla nonna, ma sulla strada incontra un lupo mannaro, a cui recide una zampa con il suo coltello. Arrivata dalla nonna, che delira dalla febbre ed è senza una mano, la zampa diventa una mano con al dito l’anello della nonna. Scoperta come il lupo mannaro, la nonna viene lapidata a morte, e la ragazza eredita tutte le sue proprietà.

La raccolta fu pubblicata, per la prima volta, nel Regno Unito nel 1979 dalla casa editrice Vintage e vinse il Cheltenham Festival Literary Prize. Tutte le storie di questo libro sono una riscrittura delle fiabe e favole più conosciute. A questo proposito Angela Carter ha affermato:

«La mia intenzione non era scriverne nuove "versioni" o, come è stato pubblicato ,fiabe "per adulti", ma estrarre il contenuto latente dai racconti»

A. Carter in Novelists in Interview di John Haffenden (New York,Methuen Press, 1985,p.80

Contatti

Convitto Nazionale Umberto I
Via Bligny 1 bis - Via Bertola 10
10122 Torino

Sede +39 011 4338740 / 4396735
via Bertola +39 011 5217976
convittonazionale@cnuto.it
convittonazionale@pec.cnuto.it
www.cnuto.edu.it

Le nostre sedi

Amministrazione TrasparenteAlbo Pretorio  


Questo sito utilizza i cookies per realizzare alcune funzionalità e migliorare la navigazione. Tutti i dettagli sono riportati nell'Informativa. Proseguendo con la navigazione si accetta l’utilizzo dei cookies. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Politica sulla Privacy Privacy Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookie per questo sito.